Sostienici

#NonCostaPocoMaBastaPoco: è il nome della campagna di crowdfunding lanciata per sostenere le attività di Tutta n’ata storia, ma è anche un monito e un motto.
Quanto costano un paio di bottiglie d’acqua per una conferenza? Poco. E qualche foglio per le informazioni da diffondere tra il pubblico e le immagini da esporre? Poco. I giochi da portare in Caritas? Poco. E i piccoli allestimenti per gli eventi? Poco. Poco, poco, poco, no? Purtroppo no. Perché, come passo dopo passo si arriva lontano, poco dopo poco si arriva a tanto (e ve ne avevamo parlato anche qui).
Ma non è sempre un male: perché anche quando il poco si dà si arriva a tanto. Ed è per questo che chiediamo un “poco” d’aiuto per finanziare progetti in corso, nuove idee e, perché no, una prossima futura sede: basta una piccola donazione – senza limiti di quantità e di tempo – attraverso il portale BuonaCausa.org.

COME FARE?
Una volta entrati sulla pagina della nostra “buona causa”, vi troverete davanti un grande pulsante verde con su scritto “Contribuisci”. Dopo aver cliccato, vi basterà:
– scegliere l’importo da versare (5 €, 10 €, 20 €, 50 € o un’offerta libera da digitare);
– inserire i vostri dati (potete anche accedere da Facebook con l’apposito pulsante) e un eventuale messaggio per noi (privato o da pubblicare sulla bacheca);
– decidere se mantenere l’anonimato o meno, spuntando o no la casella;
– cliccare su “procedi” e scegliere il metodo di pagamento;
– compilare con tutti i dati richiesti;
– cliccare su “Accetta e fai una donazione oggi stesso”.
Ed è fatta! Non costa poco, lo sappiamo; ma confidiamo nel fatto che basti poco, un poco ciascuno: passo dopo passo si arriva lontano.

PERCHÉ FARLO?
Se condividete i nostri principi, se credete nell’attività di associazione e informazione che noi di Tutta n’ata storia portiamo avanti da più di un anno, se vi piace quel che proponiamo, se pensate che abbiamo le carte in regola per poter fare ancora di più, se volete sostenerci per il semplice gusto di farlo… In ogni caso, vi diciamo grazie. Scrivete insieme a noi #tuttanatastoria affinché non arrivi mai il lieto fine, ma ci sia sempre una pagina bianca per continuare.

 

SOSTENETECI!